Bitvavo offre una gamma di servizi di staking, sia off-chain che on-chain. I servizi di staking off-chain ti consentono di guadagnare ricompense sui saldi disponibili e inattivi che mantieni sul tuo conto Bitvavo. I servizi di staking on-chain ti permettono invece di partecipare attivamente, tramite le tue criptovalute, al processo di convalida delle transazioni (simile al mining) su una blockchain proof-of-stake. Su queste blockchain, chiunque abbia il saldo minimo richiesto di una determinata criptovaluta può convalidare le transazioni e guadagnare ricompense per lo staking.

Come funziona lo staking con Bitvavo?

Per partecipare, è sufficiente mantenere sul tuo conto Bitvavo le criptovalute supportate dal programma di staking:

  • Devi solo attivare i nostri servizi di staking. Non serve altro.
  • I servizi si applicheranno a tutte le critpovalute disponibili e supportate sul tuo conto.
  • Manterrai la piena proprietà delle tue valute digitali; in sostanza, potrai depositare e prelevare le tue criptovalute in qualsiasi momento.

Per quali criptovalute sono disponibili i servizi di staking?

Tra le criptovalute quotate su Bitvavo attualmente supportate dai nostri servizi di staking figurano:

  • ARK (ARK) ~ 1.07%
  • Bitcoin (BTC) ~ 0.77%
  • Bitcoin Cash (BCH) ~ 1.02%
  • Cardano (ADA) ~ 4.25%
  • Chainlink (LINK) ~ 0.49%
  • Cosmos (ATOM): ~ 10.0%
  • Dai (DAI) ~ 6.1%
  • Ethereum (ETH) ~ 1.01%
  • Litecoin (LTC) ~ 1.04%
  • Luna (LUNA2): ~ 6.0%
  • ICON (ICX) ~ 7.5%
  • NEO (NEO) ~ 0.52%
  • Ontology (ONT) ~ 0.51%
  • Solana (SOL): ~ 5.0%
  • Tether (USDT) ~ 6.1%
  • Tezos (XTZ) ~ 0.66%
  • Tron (TRX) ~ 1.03%
  • USD Coin (USDC) ~ 6.1%
  • VeChain (VET) ~ 0.49%
  • Waves (WAVES) ~ 5.5%

Qualora siano incluse nuove criptovalute nel nostro programma di staking, aggiorneremo l'elenco di asset disponibili in questo articolo.

Liberatoria per lo staking

Bitvavo non è una banca né un'entità regolamentata come una banca o un altro ente depositario. I servizi di staking non rientrano in un programma bancario o di deposito soggetto ai sistemi di garanzia dei depositi introdotti dall'UE o coperti da un qualsiasi altro terzo. Puoi partecipare al programma di staking soltanto con le criptovalute che hai inizialmente acquistato o depositato ai fini della loro negoziazione sulla piattaforma Bitvavo.

Per ulteriori informazioni, consulta i nostri Termini di servizio e non esitare a contattare il nostro team di supporto, utilizzando la live chat o inviando un'e-mail all'indirizzo support@bitvavo.com.

Come funzionano le ricompense?

Le ricompense sono calcolate sulla base di due fattori:

  • L'attuale tasso di ricompensa visualizzato nel tuo conto. Per alcuni asset, tale tasso potrebbe variare nel tempo (ad esempio per il Tezos, dove la ricompensa è influenzata dall'importo totale oggetto di staking sull'intera rete).
  • La quantità di criptovalute che detieni quotidianamente nel tuo wallet. Per determinarla, utilizziamo il valore più basso nel wallet in quel giorno specifico. Sono inclusi in tale calcolo gli asset oggetto di ordini aperti.

Per una panoramica sugli attuali tassi di ricompensa e sulle ricompense ricevute fino ad oggi, fai clic qui.

Posso negoziare o inviare fondi mentre sono oggetto di staking?

Durante il loro utilizzo nell'ambito del nostro programma di staking, sarai in grado di negoziare e prelevare le criptovalute in questione proprio come faresti con qualsiasi altro asset sul tuo conto Bitvavo.

Nota: se negozi o trasferisci una valuta su un wallet esterno, potresti successivamente ricevere proventi di strike inferiori o non riceverne affatto. I proventi di strike dipendono dalla quantità di valute digitali idonee per lo staking in tuo possesso. Se non ne detieni, non riceverai alcun provento.

Posso disattivare i servizi di staking?

Sì, puoi disattivare i servizi di staking in qualsiasi momento, ma non riceverai più ricompense per lo staking fino a quando non li riattiverai.