Limiti di prelievo (per un conto intermedio)

I limiti di deposito e prelievo sono una parte obbligatoria, in base alle norme e ai regolamenti applicabili, delle misure che Bitvavo è obbligata a prendere.

Bitvavo utilizza un software che determina quali limiti si applicano nel tuo caso individuale in base a molti fattori quali (ma non limitati a) età, nazionalità, posizione, fonte di fondi specificata, metodo di pagamento utilizzato, data di commissioning account e cronologia delle transazioni. Tuttavia, per darti un'indicazione, i limiti massimi sono discussi di seguito in modo da sapere quando potresti incontrarli.

Nota : è possibile che i tuoi limiti individuali siano inferiori a quelli elencati di seguito .

Limiti moderati per i prelievi in euro e valuta digitale

Limiti moderati vengono applicati alle transazioni in euro e in valuta digitale in entrata e in uscita, poiché le autorità di regolamentazione considerano le transazioni in valuta digitale in entrata e in uscita come un rischio maggiore. I limiti massimi applicabili sono:

Periodo di tempo

Quantità

Giorno

25K

Se desideri superare il limite di valuta digitale determinato individualmente, devi aggiornare il tuo account da un account intermedio a un account Pro prima di poter eseguire le transazioni desiderate.

Come funzionano i limiti

I limiti menzionati funzionano nel modo seguente:

  • I limiti sono importi netti (ad esempio, i depositi in valuta digitale riducono l'importo netto di prelievo in valuta digitale)
  • I limiti sono calcolati su periodi consecutivi e non per calendario.
    • I limiti giornalieri contano le ultime 24 ore di attività.
Aggiorna l'account all'account Pro per limiti illimitati

Se desideri aumentare i tuoi limiti, devi aggiornare il tuo account da un account intermedio a un account Pro . Dopo averlo fatto, a seconda dei documenti che hai inviato, potrebbero essere applicati limiti illimitati.

Cosa è richiesto per questo ?

Per questo è necessario fornire documenti che comprovino l' origine dei fondi .


How did we do?


Powered by HelpDocs (opens in a new tab)

Powered by HelpDocs (opens in a new tab)