Monitoraggio delle transazioni

La politica di Bitvavo antiriciclaggio e di lotta al finanziamento del terrorismo (AML / CTF) è progettata per prevenire il riciclaggio di denaro soddisfacendo le norme europee sulla lotta al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo, compresa la necessità di disporre di sistemi e controlli adeguati per mitigare il rischio di l'azienda utilizzata per facilitare la criminalità finanziaria.

Pertanto, il nostro dipartimento di conformità esegue il monitoraggio delle transazioni per identificare modelli insoliti di attività dei clienti. Una transazione sospetta è spesso incompatibile con gli affari, le attività personali o i mezzi personali noti e legittimi di un cliente e potrebbe, tra l'altro, essere uno dei seguenti tipi di transazioni:

  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi a sanzioni;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi al finanziamento del terrorismo;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi ai servizi di miscelazione;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti correlati a scambi ad alto rischio;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi a mercati bui;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi a piattaforme di gioco online;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi a fondi rubati;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti correlati a una truffa;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi al ransomware;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti correlati ai Servizi nelle giurisdizioni ad alto rischio (ad esempio Iran o Venezuela);
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi ai negozi online;
  • Trasferimenti in entrata o in uscita di valuta virtuale che sono diretti o indiretti relativi al un Broker (Forex) offshore.

Il nostro dipartimento di conformità esamina e analizza le attività insolite per determinare caso per caso se le attività potrebbero essere classificate come sospette. A questo proposito, il nostro dipartimento di conformità potrebbe in alcuni casi richiedere ulteriori informazioni.

Se il nostro dipartimento di conformità determina che una transazione è sospetta, ciò potrebbe comportare, tra l'altro, il fuoribordo del cliente.


How did we do?


Powered by HelpDocs (opens in a new tab)

Powered by HelpDocs (opens in a new tab)