Dati personali

In base alle norme e regolamenti applicabili sotto la supervisione della Banca centrale olandese, Bitvavo è tenuta a chiedere determinate informazioni prima di poter offrire i suoi servizi. Questo è necessario in quanto, in Europa, l'uso delle valute digitali viene identificato come attività che può comportare un rischio maggiore.

Quali tipi di domande saranno formulati?

Bitvavo è tenuta a porre le seguenti domande:

  1. Qual è lo scopo per cui desideri utilizzare il tuo account Bitvavo.

  2. Qual è l'origine dei fondi che desideri utilizzare.

Dopo aver completato le domande riportate sopra, in linea di principio, abbiamo tutte le informazioni necessarie, tranne se vuoi aggiornare il tuo conto a un livello Pro per ricevere limiti di deposito personalizzati.

Privacy

Siamo consapevoli che la privacy è importante per te e facciamo tutto quanto possibile per tutelare le informazioni che fornisce nel migliore dei modi. Ulteriori informazioni su come Bitvavo gestisce le informazioni che fornisci e ne garantisce la sicurezza sono reperibili qui.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 484 su 620