Cosa devo fare se sospetto che un terzo abbia accesso al mio conto Bitvavo?
Cosa devo fare se sospetto che un terzo abbia accesso al mio conto Bitvavo? Cosa devo fare se sospetto che un terzo abbia accesso al mio conto Bitvavo?

Cosa devo fare se sospetto che un terzo abbia accesso al mio conto Bitvavo?

Nell'improbabile eventualità che un terzo abbia accesso al tuo conto Bitvavo, ti consigliamo di seguire questa procedura:

1. Contatta il nostro ufficio conformità

  • Invia un'e-mail all'indirizzo fraud@bitvavo.com.
  • Indica nella riga dell'oggetto che si tratta di un'e-mail urgente. Nel corpo dell'e-mail, spiega che il tuo account è stato compromesso.
  • Verificheremo se un terzo ha accesso al tuo conto e adotteremo le misure del caso.

2. Reimposta la password

  • Crea una nuova password difficilmente intuibile per il tuo conto Bitvavo. Inoltre, non scegliere una password già utilizzata per altri conti online.
  • Per sapere come impostare una password efficace, fai clic qui.

3. Attiva l'autenticazione a due fattori

  • Attiva sul tuo conto l'autenticazione a due fattori. In questo modo, il tuo conto sarà ancora più sicuro: per effettuare l'accesso, dovrai inserire sia la password sia un codice inviato sul tuo cellulare.
  • Per sapere cos'è l'autenticazione a due fattori e come attivarla, fai clic qui.

4. Reimposta la password del tuo account di posta elettronica e proteggilo con l'autenticazione a due fattori

  • Assicurati che l'account di posta elettronica collegato al tuo conto Bitvavo sia adeguatamente protetto. Attiva l'autenticazione a due fattori su tale account e verifica periodicamente su haveibeenpwned.com che non sia stato violato. Anche in questo caso, imposta una nuova password difficile da intuire. Inoltre, non scegliere una password già utilizzata per altri account.

5. Valuta se formattare il computer

  • Contatta l'ufficio conformità all'indirizzo fraud@bitvavo.com. Chiedi di verificare la presenza di malware
  • Se temi che il tuo computer sia stato infettato da malware, ti consigliamo di formattare il disco rigido e reinstallare Windows.

6. Sporgi denuncia

  • L'accesso non autorizzato al tuo conto Bitvavo da parte di terzi è punibile ai sensi della legge (olandese).
  • Ti consigliamo sempre di informare la polizia se un terzo ha avuto accesso al tuo conto, soprattutto se non hai dato il consenso.

Questo articolo ti è stato utile?

Utenti che ritengono sia utile: 57 su 78